Per raggiungere il Sasso Moby Dick, dal parcheggio del piazzale Dante si scende verso la foresteria e ai suoi piedi si imbocca il sentiero “carraia” che si inoltra nei campi sottostanti alla Pietra e che raggiunge anche altri settori: Sentiero “697” DIAMANTE e di seguito il  SASSO MOBY DICK ad un evidente bivio che sale con una pendenza minima verso sinistra.

Sul settore Nord

Ci sono placche verticali a tacche e con alcune partenze, non troppo intuitive, chiodate ravvicinate e molto, molto belle!

Sul settore Sud

Tiri corti ma molto belli

Sul settore Est

La famosissima Grotta che richiude i tiri più duri di Bismantova

Cartina dei Sassi

  • Esposizione: EST – SUD – NORD
  • Avvicinamento: 15 minuti dal Piazzale Dante
  • Chiodatura da: 70 cm a 140 cm con: FERLE, FISHER e CATENE
  • Accoglienza: nessun problema per più persone
  • Confort: Perfetto per famiglie e ampio spazio alla base

Sasso Moby Dick

Avviso Importante!

Per ridurre gli inevitabili rischi insiti nella pratica dell’arrampicata è indispensabile l’uso del caschetto e l’impiego di un nodo di sicurezza in fondo alla corda. I dati qui presentati possono essere incompleti o inesatti. E’ fondamentale quindi, che l’arrampicatore valuti attentamente l’opportunità di affrontare una via sulla base della propria esperienza, di un ispezione accurata della parete, e dei consigli degli altri frequentatori. Il sito www.alexstecchezzini.it non fornisce alcuna garanzia sulla validità dei dati presenti sul sito, e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni causati dall’utilizzo degli stessi.