2.1 PAZIENTE PEDIATRICO
trauma e conoscenza del piccolo paziente

La gestione del Trauma e l’estricazione Pediatrica, studiata sulle 3 diverse fasce di crescita, non è mai stata presa in considerazione nella vita degli enti che danno la formazione ai “professionisti”. Rescue, dedica 3 ore alla conoscenza anatomo fisiologica e alla tecniche di estricazione dedicate. Un altra cosa molto importante e la gestione psicologica, del piccolo paziente con un approccio particolare e dedicato che permetterà ai soccorritori di avere le conoscenze adegua te in un soccorso di questo tipo.

CARATTERISTICHE:

  • Discenti per sessione: 18/12 (massimo)
  • Valutazione base (abbinata ai protocolli regionali di vostra provenienza)
  • Dedicato a tutte le figure che sulla scena devono gestire il trauma e poi trasportarlo sul mezzo di soccorso
  • La gestione del paziente pediatrico traumatizzato vista dal lato fisiologico
  • Conoscere le esigenze del piccolo paziente permette a chi affronta la seconda parte della giornata esercitandoci ad immobilizzarlo e trasportarlo in modo corretta e sicuro
  • Il modulo “Gestione del Trauma Paziente Pediatrico”, rispecchia i requisiti richiesti dalla “ conferenza stato regioni ” con seduta del 22 maggio 2003, repertorio Atti n. 1711 del 22 maggio 2003 delle normative europee ed alle conformità obbligatorie inItalia/Europa “ uni en 1865 e CE, dlg. 93/42”.

ARGOMENTI TRATTATI:

  • Spinale Pediatrica,
  • Sicurezza e trasporto
  • Principi di Immobilizzazione
  • Differenze anatomo patologiche del paziente pediatrico
  • Imbarco del paziente- Abbattimento Controllato
  • Lift and Slide
  • Scoop and Run
  • Riempitivi di protezione scheletrica
  • Estricazione
  • Adattamenti Pediatrici
  • Fissaggio sul presidio di trasporto “barella primaria”

Il programma dettagliata verrà esposto direttamente in fase di corso e personalizzato sulle vostre esigenze operative.

DETTAGLI:

  • Abbigliamento: Comodo, consigliata la divisa operativa
  • Protezioni individuali standard personali: Guanti, Occhiali, Casco
  • Verrà utilizzato il vostro materiale tecnico in dotazione ai Soccorritori

DURATA:

Durata: 6 ore:

  • 2 ore di teoria
  • 4 ore di pratica

La consulenza verrà tenuta da personale qualificato. Questa Iniziativa, non toglie niente a tutte le nozioni fornite dalle Centrali Operative di Regione, ma ne aggiunge manualità che vi permetteranno di non creare incidenti a voi stessi e ai pazienti. Il programma verrà modificato sulle Vostre esigenze organizzative in Vostra sede, può essere diviso in diverse sessioni (mattina e pomeriggio). Il corso verrà preparato sulle esigenze reali del Vostro ambito lavorativo in cui si svolge, utilizzando il modulo sulla valutazione dei rischi per realizzare un programma dettagliato.