2.2 GESTIONE DEGLI ASPETTI RELAZIONALI NELL’APPROCCIO E AL TRASPORTO DEL PAZIENTE PEDIATRICO

La giornata si prefigge di approfondire la conoscenza dei principi di immobilizzazione dedicati all’ESTRICAZIONE PEDIATRICA e alla gestione del paziente Pediatrico vittima di trauma ma soprattutto il modo comportamentale che il soccorritore deve avere con i genitori. E’ importante che tutti coloro che sono impegnati in una relazione d’aiuto nei confronti di un bambino, siano in grado di identificare e tradurre in parola la capacita operativa in relazionale, atta a comunicare efficacemente con il bambino e di governare le emozioni che ne scaturiscono, senza la necessità di negarle o rimuoverle, riuscendo a non lasciarsi travolgere da esse.

CARATTERISTICHE:

  • Discenti per sessione: 8/12 (massimo)
  • Valutazione base (abbinata ai protocolli regionali di vostra provenienza)
  • Dedicato a tutte le figure che sulla scena devono gestire il trauma pediatrico e recuperare informazioni dagli adulti.

ARGOMENTI TRATTATI:

  • Presidi Pediatrici
  • Sicurezza e trasporto
  • Principi di Immobilizzazione
  • Gestione delle Difficolta con il genitore
  • Fissaggio del paziente sul presidio di trasporto “barella primaria”
  • Il programma dettagliata verrà esposto direttamente in fase di corso e personalizzato sulle vostre esigenze operative.

DETTAGLI:

  • Abbigliamento: Comodo, consigliata la divisa operativa
  • Protezioni individuali standard personali: Guanti, Occhiali, Casco
  • Verrà utilizzato il vostro materiale tecnico in dotazione ai Soccorritori

DURATA:

6 ore

  • 3 ore di teoria
  • 3 ore di pratica

La consulenza verrà tenuta da personale qualificato. Questa Iniziativa, non toglie niente a tutte le nozioni fornite dalle Centrali Operative di Regione, ma ne aggiunge manualità che vi permetteranno di non creare incidenti a voi stessi e ai pazienti. Il programma verrà modificato sulle Vostre esigenze organizzative in Vostra sede, può essere diviso in diverse sessioni (mattina e pomeriggio). Il corso verrà preparato sulle esigenze reali del Vostro ambito lavorativo in cui si svolge, utilizzando il modulo sulla valutazione dei rischi per realizzare un programma dettagliato.