Pilone Giallo

In modo evidente sia dal piazzale Dante si evidenzia il Pilone Giallo é il settore più frequentato soprattutto nel periodo invernale, quando le condizioni atmosferiche non sono delle migliori, perché situato in una zona protetta da strapiombi. Gli itinerari sono un pò consumati e porcellanati poichè la pioggia che bagna la parete di rado e l’alta frequenza non aiutano.

Dalla Via Raimbow Warrior, proseguendo, si raggiunge un bellissimo tiro di 8a+, con un linea stupenda, ma poco ripetuto perchè al di sotto si trova il settore Pilone, se volete ripeterlo, provatelo solo durante ala settimana e facendo molta attenzione agli altri.

Cartina Settore n° 3

  • Esposizione: EST – SUD
  • Avvicinamento: 15 minuti dal Rifugio
  • Chiodatura da: 110 cm a 140 cm con: FERLE, FISHER e CATENE
  • Accoglienza: nessun problema per più persone
  • Confort: alcune vie alla base non sono molto confortevoli
  • Confort: Perfetto per famiglie e ampio spazio alla base ma rimanere vicino alle pareti per evitare l’eventuale caduta di sassi spesso GETTATI DALL’ALTO

Arrivando al PILONE GIALLO appena finita la piccola salita che si divide (a DX Pilone a SX Banana) sopra alla Vostra testa trovate 3 vie nuove da SX a DX.

1  5c    Centenario     Lung.=13 Metri

2 6a    Guide della     Lung.=13 Metri

3 6b    Pietra     Lung.=13 Metri

Avviso Importante!

Per ridurre gli inevitabili rischi insiti nella pratica dell’arrampicata è indispensabile l’uso del caschetto e l’impiego di un nodo di sicurezza in fondo alla corda. I dati qui presentati possono essere incompleti o inesatti. E’ fondamentale quindi, che l’arrampicatore valuti attentamente l’opportunità di affrontare una via sulla base della propria esperienza, di un ispezione accurata della parete, e dei consigli degli altri frequentatori. Il sito www.alexstecchezzini.it non fornisce alcuna garanzia sulla validità dei dati presenti sul sito, e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni causati dall’utilizzo degli stessi.

Privacy Preference Center