Dopo 20 anni di Formazione Tecnica dedicata al Soccorso in Emergenza Urgenza, abbiamo selezionato tutta la bibliografia inerente l’apprendimento tecnico dei presidi medici di Classe 1 (le attrezzature che ogni SOCCORRITORE utilizza dal primo giorno di servizio fino all’ultimo).

Le due dispense rappresentano la somma delle esperienze avute negli anni passati, e sono in grado di rispondere a tutte le domande e le incertezze che emergono in tutti i servizi di emergenza:

GESTIONE E TRASPORTO DEL TRAUMA PEDIATRICO (43 Pagine)

UTILIZZO CORRETTO DEI PRESIDI MEDICI PER LA GESTIONE E IL TRASPORTO DI UN PAZIENTE (70 Pagine)

ContattaDemo Dispensa PresidiDemo Dispensa Pediatrico

Un libro scritto da un soccorritore per soccorritori impegnati quotidianamente nel sistema urgenza/emergenza.

Non si tratta di una sterile elencazione di Leggi ed articoli ad esse correlati (tranne pochissimi ed indispensabili casi), ma un aiuto interpretativo sulle tante responsabilità che il ruolo di soccorritore impone.

Tra gli altri argomenti: la responsabilità in camera calda e triage, rimozione presidi, scena del crimine.

Il libro ha 80 pagine

ContattaDemo Dispensa Stato Due

L’ASSISTENTE BAGNANTI: MANUALE TECNICO

Se stai leggendo questo testo potresti essere o uno studente che vuole apprendere questo mestiere o un assistente bagnanti che vuole consolidare le sue conoscenze. Poco importa, l’importante è la tua voglia di apprendere. Ti do del tu, funziona così nel mondo del soccorso, le etichette le lasciamo fuori. Ho scritto questo manuale per darti uno strumento didattico innovativo, semplice da usare ed al passo con i tempi.

Volevo creare qualcosa scritto da un soccorritore per i soccorritori. Un manuale digitale che puoi portare sempre con te, per rileggere, approfondire ed imparare un mestiere. Un mestiere che spesso non è valorizzato in Italia e troppo spesso è insegnato da chi non ne capisce un cazzo! Si, alle volte uso un linguaggio colorito, ma è un modo per non farti addormentare. Voglio anche dirti che molte delle cose che trovi scritte sono assolutamente uniche in Italia ma ben assodate all’estero, per cui non ti preoccupare tutte le tecniche proposte sono assolutamente parte di protocolli.

Questo corso è parte integrante del suo corso gemello “L’Assistente Bagnanti: manuale di primo soccorso” dove vengono trattati tutti gli aspetti del primo soccorso di interesse per un soccorritore acquatico, per cui non stupirti se non trovi tutte le informazioni qui, sarebbe stato troppo dispersivo metterle in un’unico manuale.

Prima di lasciarti allo studio ti voglio dire un’ultima cosa, inizia fin da subito ad essere umile e ad ascoltare chi ne sa più di te. Non importa quanto veloce sei, quanto sai o quanti brevetti hai, il mare non guarda in faccia a nessuno, rispettalo e forse ti lascerà apprendere senza farti troppo male. Un bel detto diceva “pochi sono coloro che possono dare del tu al mare, e quei pochi… non lo fanno!”.

Moofushi, 23 marzo 2018 – Giovanni Ghersina, Alex Stecchezzini

Acquista

L’esigenza nella società di oggi di sviluppare forme di scambi culturale sia in ambito scolastico che nelle proprie abitazioni. Interazione e sostegno nel rapporto genitori-insegnanti nel segno della costruzione di una comunità adulta di educatori rivolti al perseguimento dello stesso fine “la tutela sanitaria dello studente”. Coloro che vivono all’interno della scuola sanno che trovare dei genitori che non deleghino quasi completamente la formazione educativa dei propri figli agli insegnanti è cosa rara. Ma lo stesso discorso vale per gli insegnanti, che spesso persistono in posizioni ostili nei confronti di quella che viene ancora vissuta come una “invasione di campo”. Come può evolvere allora senza reciproche accuse, ma efficacemente, il rapporto genitori-insegnanti?

Rescue Education propone un idea! Formiamoci insieme per riuscire al meglio!

La dispensa ha 12 pagine.

ContattaDemo Dispensa Insegnati e Genitori

Una raccolta bibliografica, presa da grandi testi, pubblicati da Aziende importanti negli ultimi 30 anni. Professionisti del settore, anno aggiunto le loro esperienze ed esercizi che abbinati alla formazione dedicata, permettono di tutelare il Soccorritore durante lo svolgimento dell’attività di Soccorso.
La dispensa ha 57 pagine

ContattaDemo Dispensa Injury Free

Molti di noi, fanno corsi su corsi, per acquisire più nozioni e informazioni possibili, per poi “per fortuna” USARLE RARAMENTE. Una cosa che ho imparato viaggiando molto per il Soccorso è stata quella di non sottovalutare le informazioni acquisite. Quindi mi ero costruito un piccolo taccuino tascabile dove segnavo qualsiasi cosa che avrei dovuto rivedere durante il tragitto in ambulanza.

ESEMPIO: avevo scritto le frequenze respiratorie, adulto e pediatrico; il sistema di approccio pediatrico, la gestione delle emorragie e tantissime altre cose come il protocollo bls, blsd, pbls, ecc… che durante il tragitto o in caso di ansia, mi sarei riletto arrivando sulla scena con in testa i dati che mi sarebbero serviti per affrontare l’intervento, il più professionale possibile.

L’opuscolo è STAMPABILE e lo si può COMPORRE in AUTOSUFFICIENZA, oppure nel caso qualcuno lo volesse già fatto con un pò di tempo in più, lo si può avere già pronto.

Contatta